Aversa

Corte dei Conti: “Aversa esempio positivo”

Aversa – Aversa è stata protagonista nell’ambito dell’inaugurazione dell’anno giudiziario della Corte dei Conti. La città normanno è stata presa, infatti, come punto di riferimento positivo nell’ambito della relazione del procuratore regionale Tommaso Cottone.

La relazione è stata ripresa anche nel servizio di apertura del tg regionale delle ore 14, nel quale si cita Aversa come esempio positivo che “dopo l’intervento della Procura Contabile si riprende quelle aree demaniali che molti privati avevano abusivamente sottratto al pubblico, recupera soldi e allarga strade e piazze”.

Il riferimento è all’azione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Sagliocco, su segnalazione della Guardia di finanza, che ha intrapreso azioni per evidenziare che le aree standard sono beni immobili indisponibili di proprietà comunale destinate ad uso esclusivo pubblico e così ha fatto installare, su ogni singola area, compresa quella in prossimità del parco San Paolo poi liberata e restituita alla città, una targa, allocata su apposita palina, che rilevava la natura del luogo e la proprietà.

Sono molteplici, quindi, le attività di recupero e riappropriazione da parte dell’amministrazione cittadina di queste aree che appartengono al patrimonio comunale e che sono state impropriamente recitante e fruite da privati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico