Torre del Greco

Torre del Greco, “Dolcerezza” vince il Trofeo di Vela d’Altura

Torre del Greco (Napoli) – Una bella giornata di vela, con aria tersa e frizzante, sole, tantissimo vento tra i 25 e i 27 nodi con picchi a Napoli di 30, mare mosso e increspato e forte corrente. In più, in questa Festa delle Donne, non sono mancati tanti sorrisi delle veliste dell’equipaggio di “Dolcerezza”, vincitrice oggi del Trofeo Città di Torre del Greco, la regata lunga di media altura che, in un’unica partenza, ha condotto da Napoli sino a Torre del Greco tutte le imbarcazioni in regata del 44esimo campionato invernale di vela d’altura del Golfo di Napoli “Trofeo Gutteridge 1878”, promosso dal ‘Comitato Grande Vela’ con la partnership del marchio napoletano di abbigliamento ‘Gutteridge’.

Quella di domenica era la prova a cura del Circolo Nautico Torre del Greco, con in palio il Trofeo Città di Torre del Greco, assegnato alla Classe con il maggior numero di iscritti, quindi alla C Orc del Gruppo 4-5 dove tra le 17 iscritte ad imporsi è stata Dolcerezza, Comet 36 di Renato Ciaglia e Felice De Falco di Mascalzone Latino, con Elena Masullo al timone, Giovanna Capone a prua, Rita Sabini e Dario Desiderio di Banks Sail e Sailing Solution che sta allenando l’equipaggio conseguendo ottimi risultati.
Primo, invece, tra i dodici Minaltura Artiglio di De Pasquale-La Pegna della Lega Navale di Napoli, che si attesta alla prima posizione della Classifica Generale davanti a Mary Poppins e Sparviero.

Le Coq-Hardì (Crv Italia) di Pavesi e Angry Red-Unitenergy (Ryccs) di Domenico Cicala – che occupano il vertice della Classifica Generale dopo cinque prove dalla Classe 2 alla 5 inseguiti dalla Scugnizza di De Blasio – sono i primi di giornata rispettivamente nel Gruppo 2 A Orc e B Orc Classe 3.

Il prossimo fine settimana, domenica 15 marzo, per l’ottava regata a cura del Comitato Vele di Levante, il numero delle imbarcazioni in regata raddoppierà. Infatti, per il Challenge Comuni di Levante ai 40 yacht del “Trofeo Gutteridge” si aggiungeranno le quaranta del campionato primaverile Vele di Levante dove il Challenge sarà valevole come seconda prova.

La premiazione del Trofeo Città di Torre del Greco è stata intanto posticipata e si svolgerà, probabilmente, insieme con la premiazione del Challenge dei comuni al circolo di Torre del Greco il 18 marzo.

Il calendario del campionato si concluderà a fine marzo e vedrà impegnati nella realizzazione di tutte le regate i cinque circoli campani, Remo e Vela Italia, Club Nautico della Vela, Canottieri Napoli, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, Circolo Nautico Torre del Greco; le due Sezioni Veliche della Marina Militare e della Accademia Aeronautica; la Lega Navale di Napoli ed il Comitato Vele di Levante.

Il “Trofeo Gutteridge 1878” verrà assegnato con almeno quattro prove disputate sulle nove in programma. Per la Classe Minialtura in palio c’è il “Trofeo Comitato Grande Vela”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico