Italia

Maltempo, circolazione in tilt: autostrade chiuse e treni in ritardo

Bologna – La perturbazione nevosa “Big snow” annunciata nei giorni scorsi dai meteorologi è arrivata.

Manti di neve bianca hanno travolto le città del nord Italia, mentre il sud continua ad essere invaso da acquazzoni e forti venti.

Vari i disagi su strade e autostrade che, coperte da neve e ghiaccio, hanno reso difficile il transito. Code e rallentamenti sull’A1 Milano-Napoli tra il bivio con la A22 e Modena nord, verso Bologna e sulla A14 tra Bologna San Lazzaro e Bologna Borgo Panigale. Chisa l’A13 da Padova Est a Bologna in entrambe le direzioni.

Divieto di transito temporaneo per i mezzi pesanti con massa superiore a 7,5 tonnellate per facilitare il lavoro dei mezzi antineve. Camion in coda per oltre 6 chilometri sulla A1 in direzione Bologna tra Firenze Scandicci e Firenze nord.

Sospesi svariati voli, a causa della chiusura dell’aeroporto bolognese G. Marconi che avrebbe avvisato i passeggeri con un avviso: “Lo scalo e’ chiuso alle operazioni di volo fino alle 9”. In seguito alla riapertura del terminal, l’aeroporto ha segnalato la possibilità di ritardi sui voli di tutta la giornata.

Difficoltà anche per i collegamenti ferroviari: ritardi di oltre un’ora per i treni regionali.

“Fortemente perturbata la circolazione ferroviaria in tutto il nodo di Bologna. A causa delle forte nevicata, il traffico dei treni regionali sta subendo ritardi medi di 60 minuti e cancellazioni”, ha segnalato Ferrovie dello Stato, mentre  la circolazione sulle linee Bologna-Porretta e Bologna-Prato è stata sospesa.

Problemi alla linea elettrica sulla linea dell’Alta Velocità Milano-Bologna. 

Caselli chiusi a Modena. In tilt anche la circolazione di Milano.

Lo stato di allerta previsto dalla Protezione Civile fino alle 12 potrebbe essere prolungato per tutto il weekend.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico