Napoli Prov.

Coppa Italia, scontro Napoli-Inter. Benitez: “Attenti ai nerazzurri”

Napoli – “Contro l’Inter, in una partita secca, può accadere di tutto: so che tra i tifosi c’è entusiasmo ma dovremo stare attenti, perché affrontiamo un avversario fortissimo”. Lo ha detto Rafa Benitez, alla vigilia del quarto di Coppa Italia di Coppa Italia, in un San Paolo in cui si possono sfiorare i 50 mila spettatori. “L’Inter – ha spiegato Benitez – una società di livello internazionale, con una rosa forte e un allenatore di grande prestigio”.

“Un giudizio sul mercato secondo me si può dare a fine stagione. Un giocatore può avere un nome di fama ma se non gioca 15 partite in una squadra non si può giudicare”. Così Benitez risponde a chi gli chiede un giudizio sul calciomercato che si è chiuso ieri. Benitez si detto finora soddisfatto del rendimento e del lavoro di Gabbiadini e Strinic, i due nuovi arrivati in azzurro.

Il tecnico si è soffermato anche sulle svelte per domani a partire dal portiere: “Andujar non è il portiere della Coppa Italia – spiega – ma può avere le sue chance di giocare. Herique, Inler e Jorginho? Si allenano benissimo, ho tanta fiducia che quando giocheranno faranno bene”.

Ultimo passaggio sull’attacco: “Higuain o Zapata? È un bel problema: dobbiamo decidere, la squadra sta bene e in tanti giocatori meritano di giocare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico