Salerno Prov.

Salerno, ragazzo dà fuoco ad auto della polizia

Salerno – Un ventenne di Giffoni Valle Piana lunedì mattina ha incendiato, a Salerno, una macchina della polizia nella piazzetta antistante la Questura. Immediato l’intervento dei poliziotti che hanno spento l’incendio con gli estintori.

Il ragazzo ha riempito di liquido infiammabile una bottiglia di detersivo e dopo averlo gettato sulla vettura gli ha dato fuoco con un accendino. La zona è stata transennata e stanno arrivando gli uomini della Scientifica per i rilievi.

Il giovane, che non ha precedenti e pare non fosse neanche mai stato segnalato al Centro di Igiene Mentale, lamentava di non essere stato ascoltato dalle forze dell’ordine. Secondo lui la nonna, recentemente scomparsa, non è morta per cause naturali ma probabilmente per malasanità.

Avrebbe anche detto di essere vittima di un complotto e di avere la casa piena di microspie. La polizia lo ha ascoltato per capire meglio i motivi del gesto e valutare i capi di accusa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico