Campania

Camorra flegrea, condannati i capi del clan Longobardi-Beneduce

Napoli – Sono stati condannati per estorsione i capiclan della camorra flegrea e 9 affiliati. La sentenza è stata emessa dal giudice Pasqualina Paola Laviano della 38esima sezione del Tribunale di Napoli.

Inflitte condanne per complessivi 106 anni agli 11 imputati. A 14 anni ciascuno sono stati condannati i reggenti della omonima cosca flegrea Gennaro Longobardi e Gaetano Beneduce. 

La nuova condanna blocca in carcere Longobardi che nelle prossime settimane avrebbe finito di scontare una precedente pena.

Ai due capiclan è stata inflitta anche l’interdizione perpetua dei pubblici uffici e, come agli altri imputati, il pagamento delle spese processuali. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico