Gricignano

Forum Giovani, un gruppo di attivisti: “Ecco proposta di metodo democratico”

 

 Gricignano. Considera “poco produttivi” gli incontri finora tenutisi sulla costituzione del Forum Giovani di Gricignano e, in una lettera inviata all’assessore alle Politiche giovanili, Errico Della Gatta, …

… un gruppo di attivisti (formato da Andrea Della Gatta, Raffaele D’Aniello, Giuseppe D’Aniello, Giacomo Di Ronza, Salvatore Del Prete, Giuseppe Di Fiore, Valentina Sessa, Antonio Verde, Antonio Nugnes, Mariagiovanna Di Foggia) presenta una proposta di “composizione democratica” dell’organo consultivo.

“Il Forum dei Giovani – scrivono – è aperto al contributo di tutti, anche di esterni, fermo restando il diritto di voto ai soli membri consiglieri. Hanno diritto di partecipare all’assemblea anche il sindaco, l’assessore comunale alle Politiche giovanili e chiunque ne abbia interesse. Si ritiene, pertanto, che il consiglio del Forum sarà composto da un numero massimo di 16 membri, incluso il presidente, tra i quali una percentuale del 40% riservata ad esponenti di associazioni territoriali, scelti al pari del restante 60% con metodo elettorale al fine di garantire democraticità e trasparenza, quali principi corollari che ispirano alla maggiore partecipazione dei giovani gricignanesi”.

“Quanto alla modalità di elezione – concludono – il corpo elettorale dovrà esprimere una tripla preferenza prevedendo, tuttavia, la cosiddetta ‘Quota Rosa’, cioè dovrà essere destinata almeno una preferenza al sesso femminile”.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico