Aversa

Aree standard, targhe danneggiate: Sagliocco sporge denuncia

Aversa – Il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco ha presentato una denuncia querela presso la locale stazione dei carabinieri contro ignoti per il danneggiamento di alcune targhe poste in prossimità degli standard comunali.

Il Comune di Aversa è proprietario di aree standard individuate anche a seguito di apposita ricognizione svolta dalla Guardia di Finanza – Gruppo di Aversa, al fine di promuovere ogni più utile azione tesa ad evitare eventuali usi impropri delle aree stesse.

Per evidenziare che le aree standard sono beni immobili indisponibili di proprietà comunale destinate ad uso esclusivo pubblico, sono state installate, su ogni singola rea, una targa, allocata su apposita palina, che rilevi la natura del luogo e la proprietà.

Nei giorni scorsi tali targhe sono state danneggiate ad opera di ignoti. Nei pressi dell’area standard di via Garofalo, prospiciente il Condominio Parco San Paolo, in prossimità del cimitero comunale, la targa è stata incendiata, mentre quella posta sull’area standard di viale Olimpico è stata divelta. Copia della querela è stata inviata anche alla Corte dei Conti per opportuna conoscenza e nel rispetto di collaborazione istituzionale tra Enti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico