Aversa

Via Saporito, Pd: “Ennesima potatura immotivata di alberi”

 Aversa. Il circolo di Aversa del Partito Democratico denuncia l’ennesima potatura selvaggia messa in atto in via Filippo Saporito.

“Ancora una volta – spiega il consigliere comunale Marco Villano – assistiamo ad un taglio totale di alberi, peraltro ancora molto piccoli, senza alcuna motivazione. E’ noto infatti che una drastica potatura alla lunga indebolirà l’arbusto causandone una crescita stentata. In pratica, uno sbandierato risparmio nell’immediato, per noi comunque inesistente perché si creano rifiuti e ore di lavoro inutili che potrebbero essere dirottate altrove, si tradurrà in un costo aggiuntivo perché nel giro di qualche anno il comune dovrà piantare nuovi alberi”.

Non è la prima volta che dalla sezione di piazza Municipio viene messa sott’accusa la gestione del verde pubblico cittadino. Infatti, nel Consiglio comunale di venerdì dovrebbe essere discussa una mozione presentata proprio dai democratici in cui si chiede l’individuazione di un agronomo che possa permettere la pianificazione degli interventi per la tutela del verde pubblico.

“Ci avevano detto – conclude Villano – che la mozione era ormai superata perché il comune ha affidato il taglio delle piante ai lavoratori socialmente utili. Qualcuno in maggioranza sembra considerare il verde pubblico come un inutile costo e non una risorsa fondamentale per la qualità dell’aria e quindi della vita. Riteniamo, dopo aver visto quanto fatto in via Saporito, che la nostra proposta sia di grande attualità e speriamo che il consiglio comunale la voti senza alcun tipo di pregiudizio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico