Aversa

Liceo “Fermi”, successo della due giorni di orientamento

 Aversa. Si è conclusa con successo la due giorni di orientamento per gli studenti del Liceo Scientifico “Fermi” di Aversa, diretto dalla preside Adriana Mincione.

L’evento, organizzato dall’istituto aversano egregiamente diretto dal dirigente scolastico Adriana Mincione, ha visto la partecipazione di personalità del mondo del lavoro e delle Università.“L’anno che verrà – Sguardi e idee sul futuro per gli studenti delle classi quarte e quinte”, questo il titolo della due giorni.

Lunedì 15 dicembre, nel corso della mattinata, i rappresentanti dei Dipartimenti di Architettura e Scienze Politiche della Sun, di Ingegneria della “Federico II” e di Economia, Diritto e Scienze della “Parthenope” sono stati a disposizione degli studenti per informarli sulla propria offerta formativa. Nel pomeriggio, alle ore 15, tavola rotonda “Scuola e mondo del lavoro – Incontro di studenti e genitori con gli imprenditori”, moderata dal decano dei giornalisti casertani, ex dirigente scolastico, Geppino De Angelis.

Martedì 16, in mattinata, i rappresentanti della “Suor Orsola Benincasa” hanno presentato la loro offerta universitaria insieme a docenti della “Luiss”, del dipartimento di Ingegneria, delle professione sanitarie della Sun, di Scienze Religiose e del “Cambridge”.

Nel pomeriggio, alle ore 15, l’incontro-dibattito “Scuola e Università”,moderadal giornalista Antonio Taglialatela,direttore del portale di informazione on line “Pupia Tv”, alla presenza del professor Rivolino, responsabiledel centro di orientamento dell’Università “Federico II” di Napoli, della professoressa De Arcangelis, docente di Fisica e responsabile dei progetti con le scuole della “Seconda Università degli Studi di Napoli”, e i docenti dell’Università “Suor Orsola Benincasa di Napoli”, Rovinello e Pizzo, insieme al vicepreside del “Fermi”, professor Giampaolo Graziano.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico