Aversa

“Campanile Sera”, il ricordo di quando Aversa fu protagonista sulla Rai

 Aversa. “Aversa a Campanile Sera”, questo il titolo di quello che si preannuncia essere l’evento dell’anno per la città la manifestazione che celebrerà venerdì 19 dicembre, a partire dalle ore 18, nel salone posto al piano terra del complesso monumentale di San Francesco, …

… il ricordo dei fasti mediatici vissuti quando a cavallo dei mesi di marzo ed aprile del 1960 partecipò con grande successo alla trasmissione televisiva più vista dell’epoca qual era Campanile Sera. Una trasmissione prodotta da Rai2 e condotta da due miti del secolo scorso, Mike Buongiorno ed Enzo Tortora.

Una pagina di storia della città che è stata riportata all’attualità grazie all’impegno del Rotary Club “Aversa Terra Normanna” e del periodico di Aversa e dell’agro aversano “NerosuBianco” e che sarà raccontata in un video realizzato dal regista Nino Gravino, ricco di documenti inediti arrivati direttamente dalle teche della Rai, impreziosita da una mostra fotografica che ripercorrerà i momenti salienti delle cinque emozionanti puntate e dalle tante testimonianze di affetto trasmesse alla città da ogni parte della penisola tramite telegrammi, biglietti di auguri, poesie, disegni oltre che dalla la testimonianza degli spettatori diretti dell’evento, primi fra tutti i figli dei protagonisti delle cinque magiche puntate, vale a dire Federico Santulli, Gigino De Gennaro e Clara Pulizzi Coppola. Tra i testimoni di quelle memorabili giornate anche la figlia del sindaco dell’epoca, l’indimenticato Mimì Pirozzi.

“Quella di oggi sarà una serata da non dimenticare, come l’evento che l’ha ispirata”, commenta Giuseppe Lettieri, direttore responsabile della testata NerosuBianco, edito dall’associazione “Dimensione Cultura”, che ha aderito alla proposta di Sergio Mangiacapra, presidente del Rotary Club Aversa Città Normanna.“Abbiamo lavorato tanto – ha commentato presentando l’evento – per organizzare la serata ma credo che la storia della fortunata partecipazione di Aversa a ‘Campanile Sera’ dovrà vivere ancora qualche puntata nel corso del 2015, tanto è il materiale e le testimonianze che stanno venendo fuori”. La mostra fotografica sarà aperta nei giorni festivi fino al 6 gennaio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico