Italia

Roma: centinaia di bombe carta trovate in stabile sgomberato

 Roma. Trovate dalla Digos di Roma 143 bombe carta, conservate in uno stabile sgomberato nelle vicinanze dello Stadio Olimpico.

L’edificio era stato occupato lo scorso 15 novembre da un gruppo di soggetti appartenenti all’antagonismo di destra.

Sede dell’istituto poligrafico e Zecca dello stato, l’immobile era stato sgomberato il 17 novembre, quando gli agenti irrompendo, avevano distrutto lucchetti e catene, posti per evitare l’ingresso.

Perquisendo la struttura, i poliziotti hanno rinvenuto materiale esplosivo, tra cui numerose bombe carta, conservate in sacchetti di plastica. Gli ordigni sono stai sequestrati e posti sotto analisi dagli artificieri.

L’edificio in questione è situato sul lungotevere dell’Acqua Acetosa, tratto che collega via della Foce dell’Aniene, al lungotevere Salvo D’Acquisto, nel quartiere Parioli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico