Italia

Meredith, Amanda Knox diventa giornalista

 Seattle. Amanda Knox, la studentessa americana condannata dalla Corte d’appello di Firenze per l’omicidio di Meredith Kercher,diventa giornalista. A riferirlo è il Daily Beast.

E’stata assunta come freelance per il West Seattle Herald, nella città dove è nata. A contattarla, chiedendole se fosse interessata, il direttore del quotidiano.

“All’inizio l’avevamo contattata per darle l’occasione di tornare ad avere una vita normale”, ha detto il direttore Patrick Robinson. “Amanda – continua – è molto intelligente, capace e una giornalista altamente qualificata. Ne ha passate tante, è molto interessata al lavoro ed è facile lavorare con lei”.

Per il quotidiano della sua città Amanda si occupa delle notizie locali e scrive anche recensioni teatrali. Proprio a inizio anno è tornata all’università di Washington per concludere gli studi e laurearsi in scrittura creativa, lo stesso corso che frequentava quando arrivò in Italia nel 2007. Ha scritto anche un libro dal titolo “Waiting to be heard”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico