Italia

Maltempo, esonda il Lago Maggiore

 Varese. Prosegue l’esondazione del LagoMaggiore in provincia di Varese, a causa delle fortiprecipitazioni che hanno fatto alzare il livello delle acque.

La situazione più critica è a Laveno Mombello dove il lago,esondato martedì pomeriggio, ha raggiunto case e negozi,provocando disagi alla circolazione per la chiusura di alcunestrade. Le acque sono uscite dagli argini anche a Luino e inaltri centri sulla sponda lombarda del lago. A Luino e a LavenoMombello le scuole sono chiuse.

Sono in corso gliinterventi dei vigili del fuoco e della protezione civile nellezone più colpite dal maltempo. Intanto,a causa della pioggia incessante èesondato, intorno alle 15.25 al quartiere Niguarda di Milano, ilfiume Seveso. L’innalzamento dei livelli dell’acqua trasportatadal fiume, spiega l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli, èstato improvviso, passando in poco tempo da poco più di un metroa oltre due metri, prima, e nel giro di pochi minuti a superarei tre metri.

Sul posto sono già presenti uomini della Protezionecivile, della polizia locale e del servizio idrico della societàMm.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico