Esteri

Turchia, affonda barcone di migranti: decine di morti

 Istanbul. L’ennesima tragedia nel mare con decine di migranti morti. L’incidente è avvenuto nel Bosforo a largo di Istanbul, in Turchia, a 4 chilometri da Rumeli Feneri.

È di almeno 24 morti, tra cui donne e bambini, il bilancio dell’affondamento del barcone barcone con a bordo 40 immigrati di origine afghana.

I 40 viaggiavano a bordo di una imbarcazione di fortuna, una barca remi, che si è rovesciata a causa dei forti venti. A dare l’allarme sono stati i pescatori della zona, secondo i quali la maggioranza delle vittime sono bambini.

Secondo quanto accertato dal quotidiano “Hurriyet”, l’imbarcazione era diretta in Bulgaria o in Romania, Paesi raggiungibili percorrendo una ottantina di chilometri in parallelo alla costa turca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico