Orta di Atella

M5S: “Isola ecologica ed otto per mille per l’edilizia scolastica”

 Orta di Atella. Il Movimento Cinque Stelle di Orta di Atella sta provvedendo ad iniziative di pubblica utilità volte ad alleviare due croniche emergenze della realtà Ortese, quella ambientale e quella relativa all’edilizia scolastica.

Riportiamo una sintesi delle due iniziative.

Raccolta firme per l’istituzione nell’area comunale di un’isola ecologica. Un’isola ecologica, è un’area recintata e sorvegliata, attrezzata per laraccolta differenziatadei rifiuti dove i cittadini possono portare anche rifiuti non smaltibili tramite il normale sistema di raccolta, tipo i rifiuti ingombranti o pericolosi. L’utilità principale è quindi quella di evitare lo smaltimento in discarica, per recuperare risorse e tutelare meglio l’ambiente portando un vantaggio economico ai cittadini virtuosi che potranno avere notevoli risparmi sulla tassazione rifiuti tramite una raccolta a punti. Di seguito riportiamo l’esempio di raccolta a punti del comune di Ragusa (comune a 5 stelle). Ogni singolo cittadino dovrà identificarsi attraverso la tessera sanitaria che, come se fosse una carta di credito, dovrà essere passata attraverso un lettore ad ogni pesata, che ad operazione completata comporterà l’attribuzione di Ecopunti rilasciati da una bilancia pesa rifiuti. Si potranno accumulare fino a 2041 punti, stimata come una soglia alta per una famiglia media, ed ottenere il 50 per cento di sconto in bolletta. Si potranno conferire una notevole varietà di rifiuti come carta, cartone, vetro alluminio, lampadine e batterie, elettrodomestici dismessi, legno, metalli e pneumatici. Ogni tipologia avrà un preciso punteggio anche se alcuni andranno a peso, e quindi sarà necessario ritirare lo scontrino che la bilancia emette ad ogni operazione, altri invece a pezzo, come ad esempio gli ingombranti. Si legge sulla brochure messa a disposizione dei cittadini che a breve arriverà la tariffa puntuale e che i rifiuti indifferenziati verranno fatti pagare salato mentre i cittadini virtuosi saranno premiati.

Presentazione al comune della domanda di accesso al 8 per 1000 per l’edilizia scolastica. Su iniziativa del Movimento Cinque Stelle nazionale gli enti comunali da quest’ano possono presentare istanze per la concessione del contributo dell’otto per mille per l’edilizia scolastica. Questa misura permetterà di reperire risorse utili alla messa in sicurezza delle scuole di Orta di Atella che vivono uno stato di degrado e pericolosità. Abbiamo già presentato tale iniziativa all’amministrazione comunale con due richieste protocollate (protocolli 11394 e 12404), per cui rinnoviamo l’invito a fare richiesta di accesso a questi fondi visto che la scadenza per le domande è il 31 Ottobre 2014 ed è concreto il rischio di perdere i relativi finanziamenti che sono in scadenza. La richiesta va fatta secondo le modalità descritte al seguente link: clicca qui

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la "freccia azzurra" Raphaela Lukudo premiata nella sua città natia - https://t.co/rBv0NkS4IP

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra https://t.co/Explqwv2wN

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra - https://t.co/Cf4XGOkIrP

Forum Polieco, reati ambientali: “Coordinare informazioni per avere indagini incisive” https://t.co/CjOUkyUUZ1

Condividi con un amico