Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Lavoratori Interporto, l’amministrazione incontra i sindacati

 Marcianise. Convocazione di un nuovo tavolo tecnico tra l’amministrazione De Angelis, vertici Ise (Interporto Sud Europa), e sigle sindacali per il rilancio di una delle realtà principali del comparto produttivo marcianisano.

E’ questa la conclusione dell’incontro tenutosi nella mattina del 2 ottobre, presso la sala giunta, tra l’amministrazione ed i rappresentanti sindacali delle maestranze edili dell’Interporto, attualmente in cassa integrazione in deroga.

In rappresentanza dell’esecutivo, il sindaco Antonio De Angelis, insieme al suo vice, Enrico Accinni, al presidente dell’assise Giuseppe Tartaglione ed agli assessori Biagino Tartaglione e Angelo Golino, con delega rispettivamente alle Attività Produttive ed ai Lavori Pubblici.

Per le sigle sindacali, invece, Antonio Cirillo della Feneal Uil, Bruno Piscitelli della Fillea Cgil, e Alfonso Petrone della Filca Cisl. I convenuti hanno concordato sulla necessità di dare nuovo impulso al progetto di realizzazione dell’Interporto, intervenendo così in maniera fattiva per affrontare la crisi occupazionale, e per dare risposte ai numerosi operai rimasti senza lavoro.

Per questo, essendo necessario interloquire con l’Ise, i partecipanti hanno deciso di riaggiornarsi in un nuovo incontro da tenersi anche con i vertici della predetta società.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico