Italia

Catania, il compagno la lascia: vigilessa si uccide davanti a lui

 Catania. E’ morta all’ospedale Cannizzaro di Catania l’agente della polizia municipale di Tremestieri Etneo che nella giornata di domenica si era esplosa un colpo di pistola.

Sul fatto indagano i carabinieri, ma sembra che il movente del disperato gesto possa essere ricondotto ad una delusione d’amore della donna.

L’agente, infatti, si era suicidata con la pistola di ordinanza davanti all’ex compagno che non aveva alcuna intenzione di riallacciare il rapporto interrotto poco tempo prima. M.A. è giunta in fin di vita in ospedale ed è deceduta dopo poche ore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico