Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

San Cipriano, Caterino: “Stabilizzare gli Lsu”

Vincenzo CaterinoSan Cipriano. “I lavoratori socialmente utili rappresentano una risorsa della quale il Comune di San Cipriano d’Aversa non può fare a meno. Per questa ragione, nell’ambito della riorganizzazione della macchina amministrativa, è nostra intenzione ripartire proprio da loro per migliorare i servizi”.

Idee chiarissime per il candidato sindaco della lista “San Cipriano che vorrei”, Vincenzo Caterino, su come sfruttare i quarantuno Lsu presenti in Comune.

“Provvederemo a qualificarli per fare in modo che possano svolgere anche nuove funzioni soprattutto a supporto dei vigili urbani il cui corpo è insufficiente a garantire il controllo della circolazione e la sicurezza del territorio – ha spiegato Caterino – immettere nuove unità per strada significa evitare disagi e disservizi per la cittadinanza come quelli che si verificano sulla provinciale per Villa Literno all’entrata e all’uscita delle lezioni al liceo scientifico”.

Caterino sottolinea come, ovviamente, l’obiettivo della sua amministrazione sia quello di stabilizzare i lavoratori socialmente utili nel medio periodo. “Tutte le misure tese a qualificare questi lavoratori hanno, ovviamente, un unico sbocco: la loro stabilizzazione – ha detto – figure così importanti per gli ingranaggi della macchina amministrativa non possono continuare a vivere una condizione di precariato perenne. Nel medio periodo, nell’ambito della riorganizzazione della pianta organica, provvederemo a sanare questa anomalia, dando la collocazione professionale che meritano a questi lavoratori”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico