Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Non si ferma all’alt e scappa, arrestato albanese. In casa documenti falsi

 Casal di Principe. Ha violato un posto di blocco dei carabinieri, dandosi alla fuga, prima a bordo della sua autovettura e poi a piedi.

Raggiunto, in poco tempo, dai militari dell’Arma si è scagliato contro di loro, aggredendoli a calci e pugni, prima di essere bloccato e condotto in caserma. E’ accaduto a Casal di Principe, in via Baracca, dove i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia hanno arrestato Aleks Mera, 24 anni, albanese, domiciliato a Casapesenna. Dagli accertamenti è emerso che il giovane era sprovvisto di patente di guida, mai conseguita.

Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, i carabinieri hanno trovato due documenti falsificati, una carta di identità e una patente di guida con la foto di un connazionale, quest’ultima denunciato per falsità materiale e uso di atto falso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico