Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, Comune parte civile in processo Zagaria: esulta l’opposizione

 Casapesenna. “Finalmente la nostra azione forzata ha avuto i suoi frutti e l’amministrazione ha capito la cosa giusta da fare”.

Così Antonio Garofalo e il gruppo di opposizione di “Noi Casapesenna” commentano la decisione dell’amministrazione De Rosa di costituirsi parte civile nel processo contro l’ex sindaco Fortunato Zagaria, accusato di violenza privata, on l’aggravante di aver agito favorendo l’ex bossMichele Zagaria, ai danni diGiovanni Zara, primo cittadino a Casapesenna tra il 2008 e il 2009. Dopo aver inizialmente deciso di non costituirsi in giudizio, l’amministrazione ci ha ripensato. Oggi la prima udienza al tribunale di Santa Maria Capua Vetere a carico di Fortunato Zagaria, presente in aula.

“La legalità tanto predicata da De Rosa – aggiungono gli esponenti della minoranza – grazie alla nostra voglia di cambiamento si è concretizzata. Questo è un primo atto verso la normalità e soprattutto di riscatto per i cittadini di Casapesenna”. “Il nostro auspicio – concludono – è quello che ci sia ripensamento anche su altre tematiche come forum, cimitero, impianto sportivo e altro ancora”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico