Aversa

Standard, Della Valle invoca censimento e recupero delle aree

 Aversa. La possibilità che uno standard comunale venga utilizzato in maniera non autorizzata dagli stessi condomini che hanno rilasciato quello spazio, secondo le norme di legge, …

… al momento della concessione edilizia, così come sarebbe accaduto per il condominio che blocca i lavori di ristrutturazione di viale Olimpico, come affermato dal direttore dei lavori Pietro D’Orazio,dà spunto al consigliere Gino della Valle per scrivere al sindaco Sagliocco invitandolo ad un censimento e recupero delle aree.

“Nella convinzione che l’inchiesta sugli standard urbanistici comunali condotta della Guardia di Finanza coordinate dalla Magistratura contabile deve essere uno sprone per l’amministrazione che- si legge nella nota – dovrà mettere in campo subito delle azioni volte ache questi beni vadano aperti fisicamente alla città e restituiti senza se e senza ma a tutti i cittadine, e non solo ai condomini”.

Per il consigliere definitosi indipendente di centrodestra, non ha senso chiedere la realizzazione di un regolamento sull’uso delle aree standard comunali come fatto dall’esponente del Pd, Marco Villano. “Le aree standard sono dei cittadini e devono essere utilizzate liberamente da tutti i cittadini. Ciò che è importante- conclude- è censirle per intervenire ovunque siano stati commessi degli abusi per realizzare il patrimonio comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico