Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Pignataro, sopralluogo sui beni confiscati

Baldassarre BorrelliPignataro Maggiore. Sopralluogo sui terreni confiscati alla camorra sul territorio di Pignataro: nelle località Campo dei fiori, Cento Moggi, Masseria Pratilli.

Prima vi è stata una richiesta per accesso atti da parte del presidente regionale dell’Unsicoop, Baldassarre Borrelli (nella foto), per esaminare certificazione riguardo alcune mappe catastali. Scortati da un auto della polizia locale, erano presenti, oltre a Borrelli, Pier Nicola Palumbo, vicesindaco della giunta Cuccaro, Carlo Parrinello, direttore Fondo lavoro, Antonio Greco, direttore Cesca Unsic – consulenze agricole, Enrico Pignato, responsabile ufficio territoriale Caa Unsic – assistenze agricole, Antonio Fronzuti, presidente nazionale dell’Unsicoop, ed un gruppo di giovani capitanati da Crescenzo De Biase. “Nei prossimi giorni – annuncia Borrelli – ci saranno aggiornamenti concreti per la nascita di una grande cooperativa sociale sul territorio pignatarese”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, inizia l'era Santagata: insediato il nuovo Consiglio Comunale - https://t.co/DbuGCtF9Dk

Caserta, spari contro due africani al grido "Salvini, Salvini" - https://t.co/n7SP7C8B5b

Mondragone, Piazza: "Restyling delle strade della città" - https://t.co/uzFDDtkYBA

Truffa su annunci on line: 21 arresti tra Parete e l'agro aversano - https://t.co/8cUzeO31mY

Condividi con un amico