Italia

Istat, è record disoccupazione giovanile

 Roma. Livelli record per la disoccupazione giovanile. Secondo l’Istat, infatti, ad agosto ha raggiunto il 44,2%, ai massimi dal 2004, inizio delle serie storiche mensili, e dal 1977, quando iniziarono le serie trimestrali.

La fascia di età compresa è tra 15 e 24 anni, i disoccupati sono 710mila. Rispetto a luglio, il tasso di disoccupazione è salito di un punto percentuale, mentre rispetto all’agosto 2013 l’aumento è di 3,6 punti percentuali. Il tasso di occupazione giovanile, pari al 15,0%, diminuisce di 0,5 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 1,4 punti nei dodici mesi ed è ai minimi dal 2004 e dal 1977.

Disoccupazione al 12,3% In generale, ad agosto gli occupati sono 22,38 milioni, in aumento dello 0,1% rispetto al mese precedente (+32 mila) e sostanzialmente invariati su base annua. I disoccupati sono 3 milioni e 134mila. Il tasso di disoccupazione, pari al 12,3%, è sceso di 0,3 punti percentuali in termini congiunturali e di 0,1 punti nei dodici mesi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico