Italia

Il comune di Roma dice sì alla kermesse di Grillo

 Roma. La manifestazione del Movimento 5 Stelle al Circo Massimo dal 10 al 12 ottobre si farà. Il parere positivo è arrivato a seguito di un tavolo tecnico che si è riunito a Roma presso la sede del Mibact, dettando, però, alcune condizioni.

Tra i presenti al tavolo tecnico anche la direzione nazionale per i beni archeologici e paesaggistici, la soprintendenza di Roma e la sovrintendenza ai beni culturale.

Dopo un primo diniego alla manifestazione, si è riunito nuovamente il tavolo tecnico che, a quanto si apprende, ha detto sì al nuovo progetto presentato per la festa del M5S con alcune condizioni, fra cui: il divieto di ristorazione e somministrazione e che i servizi igienici siano schermati per garantire il decoro dell’area archeologica.

La richiesta dell’area del Circo Massimo era stata avanzata da Beppe Grillo ad agosto, con l’intenzione di effettuare la kermesse anche “senza autorizzazione”. Il 3 settembre era tornato sulla vicenda con un post sul suo blog, “Marino, dacce er Circo Massimo”, aveva scritto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico