Home

Meazza o nuovo stadio? Thohir è indeciso

 La scala del calcio rischia di essere archiviata, almeno per quanto riguarda il versante nerazzurro. Il Patron dell’Inter, Erick Thohir, sta decidendo il futuro stadio in cui giocheranno in casa, per diverse generazioni, le varie formazioni della squadra milanese, ma i dubbi tormentano la mente del Presidente.

E’ giusto ristrutturare lo stadio Meazza in San Siro, mantenendo integra una realtà che negli ultimi anni ha visto “il biscione” tracciare il suo cammino, o è meglio ricorrere alla costruzione di un altro stadio? “Siamo ancora in una fase di studio. Dobbiamo decidere se costruire un nuovo impianto o ristrutturare il Meazza che è utilizzato anche dal Milan. Useremo il finanziamento dell’affitto di San Siro per modernizzarlo”.

L’indonesiano critica il sistema vigente italiano: “I club non possono vivere di soli diritti tv,servono anche gli incassi dei biglietti. Dovrebbe essere come negli Stati Uniti, dove i club sono supportati dal governo cittadino. Il terreno dovrebbe essere in concessione ai club per 100 anni perché le società calcistiche sono un orgoglio per la Regione e la città. Adesso – ha concluso – anche in Italia i governi hanno iniziato a sostenere le società”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico