Caserta

Cadavere di una clochard rinvenuto dai carabinieri: morte naturale

 Caserta. Nella tarda serata di sabato, a Caserta, in via Niccolini, all’interno di un terreno incolto, su segnalazione di privato cittadino, i carabinieri hanno rinvenuto in un giaciglio improvvisato tra la vegetazione il cadavere di una donna dell’età di circa 50 anni.

Il decesso della donna, verosimilmente una clochard e di probabile etnia est europea, da un primo esame eseguito dal medico legale non presenta segni di violenza e sarebbe da attribuire a cause naturali. Il sopralluogo è stato eseguito dai carabinieri della sezione rilievi del nucleo investigativo del comando provinciale di Caserta e da quelli del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia. La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Caserta per il successivo esame autoptico, cosi come disposto dall’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico