Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Camorra, chiesti 22 anni per l’avvocato del boss Bidognetti

 Casal di Principe. Ventidue anni di carcere. E’ la richiesta di pena che i sostituti procuratori della Dda di Napoli Sandro D’Alessio e Maurizio Giordano hanno avanzato in sede di requisitoria per Michele Santonastaso, ex avvocato del boss Francesco Bidognetti, …

… imputato al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) per i reati di associazione camorristica, corruzione in atti giudiziari e falsa perizia aggravati dall’aver agito per favorire un’associazione mafiosa. Il pm D’Alessio, nel motivare la richiesta ad una maxi-condanna, ha definito Santonastaso “organizzatore del clan”.

Il legale casertano nel marzo 2008, nel corso del maxi-processo d’appello “Spartacus”, lesse in aula insieme con il collega Carmine D’Aniello (anch’egli poi arrestato), un’istanza firmata dai boss Bidognetti e Antonio Iovine in cui chiedeva lo spostamento a Roma del processo per legittimo sospetto, in quanto a suo dire il collegio giudicante si sarebbe fatto influenzare, oltre che dai pm antimafia, dalla giornalista Rosaria Capacchione (che poco dopo ricevette la scorta e oggi senatrice del Pd), e dallo scrittore Roberto Saviano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico