Aversa

Scippo in Via Seggio, preso a Sassuolo uno dei rapinatori

 Aversa. Lo avevano detto immediatamente dopo il grave scippo che aveva avuto come vittima la 23enne Francesca di Donato, studentessa di giurisprudenza di Sant’Antimo, ed hanno mantenuto la promessa.

La polizia ha assicurato alla giustizia uno dei due malviventi che, nella notte tra il 6 e 7 settembre scorso, ha ferito gravemente la giovane nel corso di uno scippo avvenuto quando lei, uscita dal pub in cui lavora in via Seggio, stava raggiungendo la propria autovettura.Pochi spiccioli il bottino, ma la ragazza non aveva mollato la presa perché in quella borsa c’erano alcuni oggetti relativi all’università dei quali non poteva fare a meno.

Un giovane è stato arrestato la notte scorsa a Sassuolo, in provincia di Reggio Emilia. Su di lui gli investigatori mantengono il più stretto riserbo, anche se, da quanto è dato sapere, sarebbe originario dell’agro aversano, forse di Villa Literno, e nel centro emiliano avrebbe trovato rifugio presso alcuni conoscenti. Rimane aperta la caccia la complice.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico