Aversa

“Movida di cultura”, buona la prima del cineforum gratuito al Seggio

 Aversa. Al via la “Movida di cultura” in via Seggio, il cineforum gratuito nel cuore della movida aversana, in piazzetta Lucarelli.

Folta la partecipazione, alla prima di mercoledì sera, con tanti giovani che hanno seguito il film “Ritorno dal Nulla” di un giovane Leonardo di Caprio alle prese con problemi di tossicodipendenza. Ad aprire la serata il sindaco Giuseppe Sagliocco che ha sottolineato come “la movida deve rappresentare un sano divertimento ed un punto di incontro tra le esigenze degli avventori dei locali, degli imprenditori e dei residenti e non mala movida, come purtroppo, negli ultimi tempi è accaduto”.

Acceso il dibattito dopo la proiezione, introdotto dalle straordinarie parole dell’avvocato Marilù Cesaro, che ha sottolineato il “vuoto” di ogni giovane che fa uso di sostanze stupefacenti, conseguenza di una mancanza di essere ascoltato o accettato dalla società. Si sono avvicendate una serie di riflessioni dei tanti giovani presenti. “Sono contenta che il primo incontro sia stato partecipato e soprattutto costruttivo”, ha detto una degli organizzatori dell’evento, Federica Turco.

“L’obiettivo – ha aggiunto la promotrice – è quello di valorizzare il cuore della Movida, in una accezione positiva, intesa come sano e puro luogo di aggregazione e di interazione tra giovani. Spero che la partecipazione sia sempre maggiore e che sia solo l’inizio di una lunga serie di iniziative da mettere in campo per far brillare le cose belle di questa città. E fidatevi, che ce ne sono”.

Prossimo appuntamento mercoledì 24 settembre, con il film “Generazione 1000 euro, sul tema del lavoro e del precariato.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico