Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Perseguita la moglie nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

 Marcianise. Nonostante fosse sottoposto dal mese di luglio alla misura del divieto di avvicinamento dei luoghi frequentati dalla moglie, si è reso responsabile in diverse occasioni di veri atti di persecuzione commessi nei confronti della donna mediante minacce e pedinamenti.

Così, nella tarda mattinata di martedì, i carabinieri della stazione di Marcianise hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di un 51enne del posto, su disposizione del gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Le violazioni al divieto sono state comunicate ai militari dell’Arma che, dopo aver effettuato le indagini, hanno inoltrato le risultanze all’autorità giudiziaria. Il 51enne era già stato tratto in arresto lo scorso anno per analoghi reati commessi nei confronti di un’altra donna di Marcianise.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Novate Milanese, incendio in un deposito rifiuti di carta da macero - https://t.co/QnM8eOeZuk

Mondragone, gara rifiuti deserta. Schiappa: "Come volevasi dimostrare!" - https://t.co/2owRRjVL7H

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Condividi con un amico