Italia

Roma, ragazza polacca si ubriaca e cade giù dal terrazzo

 Roma. Una ragazza polacca di 19 anni, Magdalena Grasczka, venerdì mattina è volata dalla terrazza dell’istituto religioso Casa della Resurrezione in via di San Sebastianello a Roma, dietro piazza di Spagna, ed è morta.

E’ stato il cugino a chiamare i carabinieri quando la ragazza, ubriaca, è precipitata. La giovane era ospite della struttura religiosa da circa un mese.

“Stava ballando sul terrazzo, poi ha oltrepassato la ringhiera ed è finita giù” è quanto ha raccontato agli investigatori il cugino 22enne della ragazza polacca, ascoltato assieme alla madre e allo zio che è anche il responsabile della struttura.

I due cugini in vacanza a Roma avevano trascorso la serata per locali del centro e, dopo essere rientrati nella struttura, hanno bevuto alcolici.

La 19enne sarebbe stata ubriaca quando è precipitata quindi probabilmente per un incidente. Il portiere dello stabile accanto racconta di questa bella ragazza “con i capelli neri, sempre curata, distinta: la vedevo da circa un mese”.

L’ipotesi è, dunque, la disgrazia. Nei prossimi giorni, forse già domani, verrà comunque effettuata l’autopsia per verificare se sul corpovi siano graffi o segni di colluttazione.


You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico