Campania

Tess-Costa del Vesuvio, continua sciopero della fame

 Napoli. Prima notte di veglia davanti a Santa Lucia e sciopero della fame che prosegue per i lavoratori Tess-Costa del Vesuvio, che chiedono il versamento di tre mesi di cassa integrazione, bloccati da un braccio di ferro tra il liquidatore e la Regione Campania.

Mentre il sindacato regionale tratta per sbloccare l’impasse, moltissime le manifestazioni di solidarietà da parte di cittadini e personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Grazzanise, il 9° Stormo dell'Aeronautica accoglie i bimbi delle case-famiglia - https://t.co/EN0SJuTg8j

Riso asiatico, l'eurodeputato Nicola Caputo chiede ripristino dei dazi - https://t.co/e1WdTqKpUt

Napoli, il successo di "Musicanti" all'insegna di Pino Daniele - https://t.co/IlIgGMNcoD

Carceri in Campania: il Garante Ciambriello annuncia nuove figure professionali - https://t.co/enNpF1JLxx

Condividi con un amico