Campania

Cub, i “Disperados” bloccano i mezzi pubblici

 Napoli. Mattinata di proteste sul fronte del lavoro a Napoli. Un gruppo di manifestanti adenti al movimento “Disperados”, hanno paralizzato la circolazione in piazza Municipio per circa un’ora.

I senza lavoro, che da 21 mesi lamentano il blocco totale delle spettanze, si sono stesi sotto le ruote di due autobus di linea, costringendo gli autisti a fermarsi e far scendere i passeggeri. Attimi di paura per uno dei dimostranti che ha avvertito un malore a causa del caldo atmosferico e dell’asfalto. Per lui è stata necessaria la cura dei medici del 118.

Solo dopo aver contrattato con i dirigenti della polizia, il blocco è stato rimosso e la circolazione è tornata alla normalità. Daquattro giorni alcuni manifestanti notte e giorno presidiano una delle gru del cantiere di Piazza Municipio. Si teme per la loro incolumità visto l’aumento delle temperature. Ai nostri microfoni lo sfogo di alcuni dimostranti.

Articoli correlati

Napoli, i lavoratori Cub sulla gru del cantiere di Piazza Municipio di Redazione del 31/07/2014

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico