Campania

Camorra, arrestato a Napoli il latitante “camaleonte” del clan Lago

 Napoli. Era un “camaleonte”, quando usciva da suo nascondiglio indossava parrucche e diversi travestimenti per non essere individuato.

Ma la latitanza di Carlo Tommaselli, 52 anni, ritenuto elemento di spicco del clan camorristico Lago del quartiere di Pianura, è finita giovedì mattina. I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli lo hanno catturato in un appartamento in via Nino Bixio, nel quartiere Fuorigrotta.

Era ricercato dal gennaio 2013, su di lui pendono due ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione mafiosa e traffico di stupefacenti. Durante il blitz nel nascondiglio i carabinieri hanno trovato l’uomo in possesso di una pistola calibro 9 eun giubbotto antiproiettile, oltre alle parrucche emateriale vario per il travisamento.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico