Campania

Camorra, arrestato a Napoli il latitante “camaleonte” del clan Lago

 Napoli. Era un “camaleonte”, quando usciva da suo nascondiglio indossava parrucche e diversi travestimenti per non essere individuato.

Ma la latitanza di Carlo Tommaselli, 52 anni, ritenuto elemento di spicco del clan camorristico Lago del quartiere di Pianura, è finita giovedì mattina. I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli lo hanno catturato in un appartamento in via Nino Bixio, nel quartiere Fuorigrotta.

Era ricercato dal gennaio 2013, su di lui pendono due ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione mafiosa e traffico di stupefacenti. Durante il blitz nel nascondiglio i carabinieri hanno trovato l’uomo in possesso di una pistola calibro 9 eun giubbotto antiproiettile, oltre alle parrucche emateriale vario per il travisamento.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pompei, tombaroli scoprono nuovo sito: denunciati dai carabinieri - https://t.co/H8ZWGxf4Th

Gragnano, scoperto finto dentista che utilizzava anestetici scaduti https://t.co/jPaPJBlZEz

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna https://t.co/NF6nuWvru6

Gricignano, Giovanni Lacopo è il nuovo responsabile della Polizia Municipale - https://t.co/bsWkUyjLNO

Condividi con un amico