Sessa Aurunca - Cellole

Torna la Festa Democratica con l’europarlamentare Picierno

 Sessa Aurunca. La nuova stagione del Pd di Sessa Aurunca segna anche il ritorno delle Feste del Partito.

Dopo la fase di riorganizzazione seguita ai congressi dell’inverno scorso e al successo elettorale delle Elezione Europee, l’intero gruppo dirigente con gli iscritti e tanti simpatizzanti si è lanciato in questa nuova iniziativa politica che a Sessa manca ormai in maniera compiuta dal lontano 2008. L’impegno di nuovi giovani che hanno aderito al Partito Democratico diventandone rapidamente protagonisti sta facilitando lo sforzo organizzativo necessario per gli appuntamenti in piazza. Da sempre le feste politiche di Partito sono occasioni preziose per coinvolgere cittadini ed opinione pubblica su temi di attualità e di interesse concreto: sarà così anche a Sessa.

Il progressivo deteriorarsi dell’azione amministrativa della Giunta Tommasino e il suo ripiegamento in mere manovre di sopravvivenza inducono ormai la Città e il territorio a pensare ad un futuro di rinascita. IL Pd è attore di questo percorso e se ne assume l’onere affinchè anche Sessa possa farsi parte attiva della nuova Italia che sta nascendo con il Governo Renzi. E con il Pd ci si augura ci saranno le forze che si richiamano ad una stagione di nuovo civismo per non correre – magari inconsapevolmente – il rischio di riconsegnare la Città all’improvvisazione e ad una confusione assolutamente non casuale.

Il richiamo di Renzi all’Assemblea Nazionale del 14 giugno a ritornare a chiamare Feste “de l’Unità” le Kermesse del Pd ha motivato ancor più i volontari che in piena estate continuano a dedicare parte del loro tempo a questi importanti appuntamenti. Le Feste de L’Unità sono sempre state aperte e popolari, feste politiche sicuramente, ma anche occasioni di divertimento, informazione e partecipazione diffusa. Conservando questo spirito e proiettandolo saggiamente al futuro anche il territorio aurunco avrà dunque le sue Feste del Pd.

Si comincia domenica 3 agosto, nella frazione San Carlo, storico insediamento democratico – dove la festa torna dopo anni di assenza – con la partecipazione dell’europarlamentare Pina Picierno, già capolista alle Europee e membro della segreteria nazionale del partito. Si parlerà di “Nuova Italia: dal governo ai territori”. L’appuntamento più impegnativo sarà poi quello di metà settembre che si svolgerà a Sessa Aurunca e che vedrà la partecipazione di tutti i rappresentanti Istituzionali del Partito Democratico della Provincia di Caserta e non solo. I cittadini, le forze politiche, le Associazioni sono invitate a partecipare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico