Home

Luca Argentero ai giovani attori: “Imparate la professione”

Luca Argentero Vestirà i panni di un agente segreto in un film d’azione: Luca Argentero racconta la sua ultima vita al cinema.

“Ho finito ieri le riprese di un film con Edoardo Leo; ‘Fratelli Unici’ con Raoul Bova uscirà il 2 ottobre e presto mi vedrete anche nelle vesti di un agente segreto in ‘Ragion di Stato’ di Marco Pontecorvo, una Homeland ‘de noantri'”, ha detto Argentero.

“Quello di Pontecorvo sarà un action movie sul traffico di armi illegale e sui servizi segreti, anche se alla fine si tratta di una storia d’amore”, ha aggiunto. Argentero non ha risparmiato dettagli neanche sul lungometraggio con Leo: “Racconta la storia di 4 personaggi bizzarri che a 40 anni, quando tutto gli va male, decidono di aprire un agriturismo. Il primo giorno di attività però, arriva la richiesta di pizzo da parte di un mafioso che però viene sopraffatto dai 4 ragazzi e sequestrato in cantina. E’ la storia di una piccola lotta contro la mafia”.

Quanto alla crisi del cinema italiano azzarda qualche confronto con la concezione che il pubblico francese ha del cinema: “In Francia le sale sono piene e c’è molta più tutela delle opere nazionali. In Italia tocca combattere. Una volta mi hanno chiesto dei soldi per distribuire un film che avevo prodotto”.

Ai ragazzi che sognano di fare cinema ha detto infine: “Io sono stato fortunato perchè ho avuto la possibilità di imparare molto sul set, ma ho fatto pochi corsi. Voi però non fate come me”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico