Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, Garofalo al sindaco: “Basta con il vittimismo”

 Casapesenna. “Continua il ‘vittimismo’ di De Rosa”. Così il capogruppo dell’opposizione Antonio Garofalo, dopo le parole d’accusa pronunciate dal sindaco sulla polemica dei roghi sulla Variante.

“Ad ogni segnalazione o chiarimento avanzato da parte dell’opposizione – spiega Garofalo – il primo cittadino ci accusa di sferrare solo attacchi alla sua amministrazione. Il mio non voleva essere, come non lo è, un attacco alla sua amministrazione. Tuttavia, mi chiedo: ma il sindaco, che sponsorizza tutto questo impegno per la rimozione dei rifiuti dalla Variante, come mai ad oggi non ha fatto nulla di concreto per risolvere il problema? Continua a scaricare competenze su altre persone, ma le sue, da sindaco di Casapesenna, quali sono? Lui cosa può fare?”.

“A noi – continua Garofalo – sembra che invece di preoccuparsi della salute dei cittadini, delle coltivazioni che sono presenti in quelle zone, e della gravità dei roghi, il sindaco continui a far propaganda elettorale”.

“Sappiamo che non gradisce che la minoranza faccia segnalazioni e interroghi la sua amministrazione su determinati punti – conclude il capogruppo di ‘Noi Casapenna’ – ma il sindaco deve sapere che all’interno della macchina comunale è prevista l’opposizione che, mediante solleciti e chiarimenti costruttivi, dà un contributo sostanziale al territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico