Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, il sindaco incontra i commercianti dell’Appia

Michele Sarogni Casapulla. Si terrà lunedì 21 luglio, alle 17, nella sala consiliare del Comune di Casapulla, il primo incontro pubblico tra l’amministrazione comunale ed i commercianti della via Nazionale Appia.

Il vertice nasce dall’esigenza degli amministratori locali di condividere, assieme ai titolari di esercizi commerciali, l’introduzione di eventuali forme di flessibilità inerenti la questione del parcheggio a pagamento tramite le‘strisce blu’.

“Avremmo voluto, prima dell’inizio del servizio, avere un incontro con i commercianti – ha dichiarato il sindaco Michele Sarogni – e studiare con loro possibili forme di flessibilità. Visto che il nostro insediamento è avvenuto contemporaneamente all’attivazione del parcheggio a pagamento, ciò non è stato possibile. A questo punto, abbiamo deciso di prevedere un mese di tolleranza, fino al 30 giugno, affinché tutti i commercianti e i residenti dell’Appia si abituassero gradualmente al servizio. Dal momento che ritengo che le attività commerciali che insistono sul territorio comunale rappresentino un’importante risorsa per la nostra comunità, credo sia necessario gettare le basi per costituire un sano e proficuo dialogo con i titolari delle stesse, al fine di poter adottare scelte politiche quanto più condivise possibili”.

Altro argomento previsto all’ordine del giorno dell’incontro del prossimo 21 luglio riguarda la comunicazione degli intendimenti dell’amministrazione in merito all’istituzione della Consulta dei Commercianti. Sul punto l’assessore con delega al Commercio, Luigi Bosco, ha precisato: “La Consulta dei Commercianti ha rappresentato uno dei principali punti del programma elettorale stilato in occasione delle recenti elezioni amministrative. Ritengo che la costituzione di un questo organismo consultivo sia un’importante e valida forma di trasparenza che predispone l’Ente Comune in maniera più aperta e solidale alla gestione di problematiche che riguardano fasce d’interesse notevoli come quella delle tante attività commerciali che insistono sia sull’Appia che nel centro storico del paese”.

In relazione alla questione ‘strisce blu’, l’amministrazione rende noto che, a breve, ci sarà anche un incontro con i residenti dell’Appia, al fine di poter raccogliere il punto di vista dei cittadini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico