Napoli Prov.

Paestum, 11enne di Caivano muore annegata

 Paestum. Dopo ildodicenne annegato sul Lungomare di Napoli un’altra tragediasconvolge la Campania. Vittimauna undicenne di Caivano, Angela Angelino, annegata nelle acque di Capaccio-Paestum, in località Ponte di Ferro.

La ragazzina era al mare con la famiglia e stava facendo il bagno con i genitori, incurante del vento e dell’acqua agitata. La corrente, ad un certo punto, l’ha risucchiata lontano dalla riva. I bagnini e alcuni bagnanti sono riusciti a salvare il padre, che ha tentato, invano, di salvarla.

Sul posto i medici dell’Humanitas e i carabinieri per ricostruire quanto accaduto. Dopo i primi rilievi del magistrato di turno e del medico legale, il corpo della 12enne è stato trasferito all’obitorio del cimitero di Capaccio.

Nella serata di martedì episodio quasi analogo sul lungomare di Napoli,nel tratto antistante la Rotonda Diaz, doveun ragazzino di 12 anni, Ivan Iazzetta,di Afragola, è morto annegato dopo essersi tuffato a mare. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzino era con fratelli e amici quando ha deciso di farsi un bagno da solo. Quando i suoi accompagnatori non lo hanno più visto, hanno dato l’allarme. Immediati ma inutili i soccorsi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico