Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Vertenza Jabil: De Angelis promuove coordinamento interistituzionale

 Marcianise. Il sindaco Antonio De Angelis promuove un coordinamento inter istituzionale per rafforzare la posizione dei lavoratori Jabil al tavolo, organizzato nella giornata del 12 giugno, al Ministero dello Sviluppo economico.

Nella mattinata di martedì 10 giugno il primo cittadino di Marcianise ha redatto un documento che riprende e rafforza le iniziative precedentemente intraprese per la positiva risoluzione della vicenda Jabil, integrandole con nuove e concrete proposte. Già domattina la nota sarà inviata per la sottoscrizioneai suoi colleghi dei territori limitrofi, nonché a quelli interessati alla questione per la provenienza delle maestranze coinvolte.

Nell’appello la locale fascia tricolore fa chiari riferimenti alle azioni messe in campo dalla III commissione consiliare regionale, e dal vice presidente Angelo Consoli che più volte lo ha convocato in audizione insieme alle parti sociali ed all’azienda, e che ha formalmente impegnato la Giunta Regionale per il rilancio del comparto industriale campano. Recepisce, inoltre,la richiesta di un fronte comune avanzata a molti colleghi del territorio casertano dal sindaco di Maddaloni, Rosa De Lucia.

Alle suddette proposte, che egli stesso ha contribuito a sviluppare, il primo cittadino marcianisano ne affianca altre, invitando il Ministro dello Sviluppo Economico: afarsi garante affinché l’azienda riacquisti la fiducia dei grandi clienti che ha perso ed, in via propedeutica, a richiedere alla Jabil il graduale aumento dell’organico; nelle more che ciò avvenga, a promuovere misure di defiscalizzazione; a prorogare per un altro anno la cig;a stanziare fondi per la formazione professionale finalizzata ad un reinserimento nel mondo del lavoro delle maestranze in esubero; ad incentivare la flessibilità in uscita, prevendo scivoli pensionistici di almeno 5 anni.Infine, propone di creare un tavolo permanente di coordinamento intercomunale che faciliti l’intermediazione sul territorio tra domanda ed offerta.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico