Sant’Arpino

Hidros Volley, grande festa di sport ai Ludi Atellani

 Sant’Arpino. Grande festa quella andata in scena domenica scorsa al campo sportivo comunale “Ludi Atellani”, dove la società santarpinese “Hidros Volley” ha organizzato un evento epocale all’insegna dello sport e del divertimento.

280 bambini, appartenenti a società sportive di mezza Campania, hanno allietato i circa 500 genitori accorsi, oltre a personaggi di spicco dello sport, tra cui il presidente Fipav Caserta e rappresentanti del Coni. Un vero e proprio “villaggio dello sport” allestito e curato nei minimi dettagli dal sodalizio presieduto da Vincenzo D’Ambra, ormai da tre anni il fiore all’occhiello della pallavolo locale. Solo nel settore giovanile si registrano 120 iscritti.

Allestiti ben 15 campi di pallavolo e uno di calcio dove gli atleti delle società presenti si sono sfidati amichevolmente. Distribuiti, gratuitamente, cappellini, succhi di frutta, merende e gelati i, chiudendo la festa in un caloroso abbraccio collettivo che aveva il sapore della vera vittoria: “Lo sport, i piccoli, i sani valori”.

“Hidros Volley – commenta il presidente D’Ambra – è e sarà sempre il punto di ritrovo per la comunità santarpinese, il luogo in cui i nostri figli possono crescere all’insegna dello sport e dei sani principi di fratellanza. La nostra associazione punta ad essere un gioiellino per la popolazione atellana, non a caso i ragazzi di Hidros sono tra i più qualificati presenti sul territorio. Solo per menzionarne alcuni; Rosaria Di Lorenzo, allenatore di pallavolo e istruttrice minivolley, da oltre 30 anni; Gregorio Rossi, dirigente scrupoloso e leale al servizio dei giovani e dello sport da circa 25 anni; Ferdinando Cristiano, direttore generale della società e coordinatore di tutte le attività; Rocco Russo, da dieci anni accanto al volley e punto fondamentale per gli allenatori; Benedetta Ziello, responsabile e coordinatrice segreteria centro, Daniela Tuberosa, referente atleti società, e la new entry Maria Brassotti Ziello, segretaria e coordinatrice. Ma la vera ciliegina sulla torta sono i due allenatori di livello nazionale che collaborano con noi: Antonio Piedimonte e Alessandro Quinto, tecnici di livello nazionale che hanno sposato appieno il progetto Hidros”.

“Voglio ringraziare – continua il presidente – la grande azienda Hidros Point del gruppo D’Ambra, sponsor ufficiale del sodalizio e sostenitore di iniziative sociali. E’, infatti, grazie al patron del gruppo, Santolo D’Ambra, che questa realtà ha preso forma e si sta espandendo a macchia d’olio”.

Hidros Volley non è solo sport, è vicina anche alle realtà sociali del territorio. Molte famiglie con particolari condizioni economiche tutt’oggi frequentano i corsi a titolo gratuito. La società, in continua ricerca di nuove proposte, grazie al preside dell’Istituto comprensivo, Angelo Dell’Amico, per il periodo estivo organizza “Gocce D’Estate”, un vero e proprio villaggio vacanze dove tutti i piccoli potranno continuare lo sport unito al divertimento. A fine giornata il dirigente Gregorio Rossi ha invitato la popolazione a fare un salto in palestra “per condividere insieme un sogno ormai realtà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico