Italia

Renzi: “Il bonus di 80 euro è solo l’inizio”

 Roma. Ultimo giorno di campagna in vista delle europee, prima del silenzio elettorale di sabato. Per i principali leader politici continua la sfida nelle piazze.

Il premier Matteo Renzi, dopo aver parlato giovedì a Roma, sceglie la Toscana, prima Prato e poi la sua Firenze, per il comizio di chiusura. Beppe Grillo cerca invece il bis delle politiche del 2013 e parlerà a Piazza San Giovanni. Chiusura di campagna elettorale a Milano invece per Silvio Berlusconi. Il presidente del Senato Grasso, da Palermo, invita a esercitare il diritto di voto.

In attesa dei comizi finali, Renzi in una conferenza stampa sui primi 80 giorni del suo esecutivo riassume con 10 slide quanto fatto dal suo esecutivo. “Il bonus di 80 euro – dice – è solo l’inizio, l’Italia si salva solo con una chiara politica di riduzione delle tasse”.

Prima, ad Agorà, aveva attaccato i suoi avversari. “Grillo e Berlusconi – dice – hanno fallito entrambi. Grillo ha mandato in Parlamento dei parlamentari” che alla fine “si sono rinchiusi sui tetti, a lui ho proposto le riforme e mi ha risposto con una pernacchia. Berlusconi ha fallito alla guida del Paese”. Votare Pd – aggiunge – significa dare forza all’Italia”.

Berlusconi invece torna all’attacco di Beppe Grillo. Nel corso de La telefonata su Canale 5, il leader di Forza Italia sostiene che l’ex comico ha “le caratteristiche dei più terribili protagonisti della nostra storia recente, da Robespierre a Pol Pot” e osserva che del resto “lo dice lui stesso di essere oltre Hitler, dunque non smentisce”. In caso di vittoria del M5S, sostiene l’ex Cavaliere, “credo che possano succedere anche disordini inquietanti”.

Grillo da parte sua continua a dirsi sicuro della vittoria e punta tutto sull’appuntamento di oggi alle 18, dopo aver ironizzato ieri da Milano sul comizio di Renzi: “A Roma c’era l’ebetino, è imbarazzante, mi spiace anche un po’. Gridava, gridava ma non c’era nessuno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico