San Giorgio a Cremano - San Sebastiano al Vesuvio

Tour aversano per il presidente del Senato Pietro Grasso

 Aversa. Giornata nell’agro aversano, quella di venerdì 9 maggio, per il presidente del Senato, Pietro Grasso, che sarà impegnato in un tour con due tappe, una prima a Sant’Arpino e, successivamente, ad Aversa.

Dopo le emozioni provate nelle ultime due settimane con gli spettacoli delle scuole provenienti da diverse parti d’Italia, la Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente” ospiterà, infatti, presso il Teatro Lendi, la seconda carica dello Stato per il conferimento del “Premio Speciale PulciNellaMente”.

La cerimonia avrà inizio alle ore 14.30 con il saluto del senatoreLucio Romano e l’introduzione del direttore della manifestazioneElpidio Iorio. A seguire ci sarà lo spettacolo diSebastiano Lo Monaco, “Per non morire di mafia”, tratto da un saggio dell’ex procuratore nazionale antimafia. Con questa rappresentazione la compagnia teatrale indipendente “Sicilia Teatro” ha voluto portare in scena la testimonianza umana e professionale, le riflessioni e gli interrogativi che proprio Grasso si è posto durante la sua attività di coraggioso magistrato antimafia.

Infine, a seguire, ci sarà un dialogo del presidente con gli studenti presenti in sala, coordinato dal giornalista e consulente di “PulciNellaMente”, Antonio Lubrano, e dal caporedattore centrale de “Il Mattino”,Antonello Velardi.

Prima volta anche ad Aversa per un presidente del senato. Sarà, infatti, la Lectio Magistralis del presidente Grasso ad aprire l’Incontro sul tema “Legalità, fondamento della democrazia”, che si terrà al Teatro Cimarosa. L’evento, organizzato dalla Commissione straordinaria tutela e promozione dei Diritti umani di Palazzo Madama, avrà inizio alle ore 16.30. Interverranno il senatore Romano, in qualità di componente della commissione, e il senatore Luigi Manconi, presidente della medesima Commissione.

“L’evento – ha dichiarato il senatore Romano, aversano, che ha fortemente voluto questa tappa normanna – è la prima iniziativa itinerante della Commissione Diritti umani del Senato sul territorio nazionale, in dialogo con le realtà locali. L’autorevole presenza del presidente del Senato è testimonianza di attenzione al nostro territorio, al valore della legalità e dei diritti fondamentali che sono alla base della democrazia. L’iniziativa è importante occasione di partecipazione della comunità per favorire una sempre maggiore integrazione tra istituzioni e territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico