Maddaloni - Valle di Maddaloni

Sbancamento abusivo vicino ai Ponti della Valle: una denuncia

 Maddaloni. Accertato lo sbancamento di terreno nelle immediate vicinanze del complesso monumentale vanvitelliano dei “Ponti della Valle”, in agro del comune di Valle di Maddaloni, ed un uomo, G.M., di 45 anni, veniva denunciato alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere …

… per aver realizzato un’opera in assenza del permesso di costruire e del prescritto nulla osta paesaggistico, nonché per deturpamento di bellezze naturali.

Nell’ambito di un’attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione ed al contrasto dei crimini ambientali in “Terra dei Fuochi”, il personale del Comando Stazione Forestale di Caserta notava, in Maddaloni al Viale degli Archi, che era stata effettuata una movimentazione di terra per una superficie interessata di circa 300 metri quadrati, avente un fronte di circa m.l. 3o e lati m.l. 6.00 e m.l. 13.0, per un’altezza variabile da 0.50 m. a m. 3.50.

Tale sbancamento, misto a rocce calcaree estratte dalla parete rocciosa, era stato utilizzato per l’ampliamento di un terrapieno. Al momento del sopralluogo si riscontrava che i lavori erano già stati ultimati e sul ripiano ricavato dall’opera abusiva, erano poste a dimora anche delle piante ornamentali.

Ulteriori accertamenti esperiti dalla polizia giudiziaria operante presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Valle di Maddaloni facevano emergere che l’opera era priva di qualsivoglia titolo abilitativo ed che l’area su cui era stato commesso l’illecito, ricadeva in zona sottoposta a vincolo paesaggistico per la tutela di beni storici ed artistici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico