Italia

Da tronista della De Filippi alle Europee con Berlusconi

 Roma. Si chiama Ylenia Citina, è siciliana, ha 27 anni ed è il nuovo volto di Forza Italia per le Europee nella circoscrizione delle Isole.

Laureata, ricercatrice, un master in Europa, ma soprattutto è stata una delle concorrenti della trasmissione Uomini e Donna di Maria De Filippi.

Un trascorso che ora la giovane cerca in tutti modi di far passare in secondo piano. “Il problema non è stato tanto l’aver partecipato a Uomini e donne. Il dramma è stato dopo. Pensi che a causa di quell’esperienza poi, ho faticato a trovare lavoro. Andavo a fare un colloquio di lavoro e finiva che la persona con cui parlavo digitava il mio nome su Google.

Gli unici risultati che uscivano erano quelli sulla mia partecipazione al programma della De Filippi. Per cui io, che pure ero laureata, ricercatrice…”, ha detto in una intervista rilasciata al Corriere.it.

Silvio Berlusconi l’ha conosciuta durante uno dei suoi incontri con i giovani del Popolo della Libertà, dove lei ha militato sin dal 2006 (collaborando anche con il gruppo parlamentare del Senato nella scorsa legislatura). Ne è rimasto stregato, narrano le cronache: “Fin dal primo colloquio mi ha colpito il suo impegno di voler capire la politica”, fu il giudizio. “Un momento ad alta densità di emozione. Una sensazione che non scorderò mai”, ha raccontato poi lei al Fatto.

Un colpo di fulmine, politicamente parlando. Una stima tale che, a ottobre 2013, Citino ha avuto l’onore della prefazione del Cavaliere al suo libro sul finanziamento pubblico ai partiti (“Partiti a tutti i costi”). “Ma non ci eravamo mai parlati a quattr’occhi”, ha precisato.

Il Cavaliere l’aveva “davvero notata”, ha spiegato, guardandola ospite a un talk show su Telelazio. I malevoli sostengono invece che a farle fare il salto è stata la sua partecipazione a Uomini e donne (Ragazzi e ragazze) di Maria De Filippi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico