Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, raccolta differenziata: elevati 25 verbali

 Casapulla. I volontari della Guardie ambientali di Casapulla, diretti dal coordinatore Ciro Torino, negli ultimi giorni, hanno elevato 25 multe per il mancato rispetto del regolamento della raccolta differenziata.

Inoltre, un uomo è stato denunciato per sversamento abusivo di rifiuti. Questo è il bilancio dell’attività di controllo del territorio effettuata dal gruppo di giovani volontari. Al di là delle irregolarità riscontrate, i rappresentanti delle Guardie ambientali esprimono riconoscenza per la grande collaborazione mostrata da tutti i cittadini di Casapulla, grazie ai quali è stato raggiunto il 65% di rifiuti differenziati. Dopo un anno di sensibilizzazione, dunque, entra nel vivo l’attività delle Guardie ambientali che, negli ultimi mesi, hanno effettuato controlli su tutto il territorio comunale.

Fortemente voluto dall’amministrazione, diretta dal sindaco Ferdinando Bosco, il corpo di volontari, ogni giorno di più, diventa importante per i residenti di Casapulla. I ragazzi, infatti, sono impegnati quotidianamente in sopralluoghi all’esterno delle abitazioni per ispezionare le buste contenenti la spazzatura e verificare il rispetto del calendario della raccolta differenziata da parte dei cittadini. E’ anche grazie alla loro attività che il servizio va a gonfie vele a Casapulla che risulta uno dei Comuni più virtuosi della provincia di Caserta. Inoltre, le Guardie ambientali continuano a monitorare i quartieri periferici della città, che sono maggiormente esposti al deposito illegale di rifiuti, spesso anche pericolosi.

Soddisfatto dell’operato del gruppo il primo cittadino di Casapulla Ferdinando Bosco. L’attività dei volontari continuerà anche nei prossimi mesi. Infatti, a breve, saranno notificate nuove contravvenzioni per il mancato rispetto del regolamento della raccolta differenziata, riscontrato nei sopralluoghi effettuati nelle scorse settimane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico