Teverola

Fratelli d’Italia, Barbato invita all’adesione

 Teverola. “A Teverola la destra si mette nuovamente in gioco con un gruppo di cittadini che, animati da tanta voglia di fare, crede ancora nel cambiamento”.

Lo afferma Antonio Barbato che, insieme ad un gruppo di giovani, ha aderito a Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. “In una realtà dove i partiti politici sembrano aver perso il loro valore storico con un centrodestra che appare distratto alle problematiche essenziali, da un lato la vecchia guardia che ridesta i ‘Club di Forza Silvio’, dall’altro mercenari che aderiscono al ‘Nuovo Centrodestra’ che poi novello non è dato che al suo interno sono confluiti gli scontenti del Pdl, tra questi Fratelli d’Italia è forse l’unico a mantenere saldo gli ideali e i valori della gente di destra”, spiega Barbato, che continua: “Sono questi e altrettanti motivi che ho deciso, insieme ad un folto gruppo di giovani, di aderire a FdI-An in una realtà cittadina dove tutti rincorrono ai numeri, ritorniamo a fare politica con la P maiuscola, ovvero quella che tratta contenuti che stanno vicini alla popolazione, che non ricorre solo ed esclusivamente ad un risultato elettorale o alla conquista di uno scranno nel Consiglio comunale”.

“Il risultato eccellente ottenuto alle primarie che hanno scelto le linee guida e il simbolo del partito, che mi ha portato ad essere un ‘grande elettore’ all’assemblea nazionale – aggiunge Barbato – ci ha resi orgogliosi e consapevoli che oggi il popolo ci chiede delle risposte concrete alle tante domande poste nel corso degl’anni; il passato ci insegna e bisogna far tesoro dei lati positivi, ma la politica la storia ci insegna che bisogna dare spazio alle nuove generazioni che sono più consapevoli che la politica è anche rispetto delle regole. Non vogliamo essere un punto di strappo con il passato, ci raffronteremo con tutte le realtà nessuna esclusa, non diserteremo nessun tavolo di confronto se sono presenti contenuti validi per il bene comune”.

“È giunto il tempo – conclude Barbato – dove anche i giovani, che si avvicinano alla politica, possono ricoprire incarichi in seno ad un partito politico con questa prerogativa lancio l’appello a tutti quelli che non hanno mai abbandonato l’idea di un centrodestra proiettato per la salvaguardia degli interessi degli italiani, quali le due battaglie contro l’euro e contro l’Irap, e li invito a contribuire per la nascita di un soggetto politico che porti il rinnovamento che tutti aspettiamo da diversi anni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico