Sant’Arpino

L’amministrazione: “Rispettato il Patto di Stabilità”

 Sant’Arpino. E’ stato rispettato dall’amministrazione comunale di Sant’Arpino il Patto di Stabilità per l’anno 2013.

Ad annunciarlo il sindaco facente funzioni Gianluca Fioratti, l’assessore Salvatore Brasiello e il responsabile dell’area finanziaria Gennaro Petito. Un risultato importante raggiunto grazie a mesi di intenso lavoro e di razionalizzazione dell’amministrazione comunale, all’ottima gestione programmata delle entrate e delle spese, all’attento monitoraggio e alla grande attenzione posta dall’amministrazione comunale in uno degli ambiti, come quello del bilancio comunale, senza dubbi più importanti e delicati. La notizia che Sant’Arpino rientra tra i Comuni che per l’anno 2013 hanno rispettato il Patto di Stabilità e di Crescita Interno è stata riportata sul sito del Ministerro dell’Economia e della Finanze.

“L’equilibrio finanziario raggiunto – dichiarano Fioratti, Brasiello e Petito – è stato possibile grazie ad un complesso sistema di risparmi di spesa e ad una gestione oculata delle risorse. Abbiamo così evitato le sanzioni previste dalla Legge finanziaria per i Comuni non virtuosi e abbiamo garantito i servizi alla popolazione malgrado i limiti imposti nella gestione della spesa. Un compito arduo che ci ha portato ad un importante risultato grazie ad una gestione attenta alle esigenze del territorio, in grado di amministrare con lungimiranza le risorse finanziarie disponibili”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico