Italia

Fiorello dimesso: monitoraggio clinico a domicilio

 Roma. Rosario Fiorello è stato dimesso dall’ospedale ma verrà continuato un assiduo monitoraggio clinico. Lo showman ha lasciato l’ospedale intorno alle 14, dove era stato ricoverato lo scorso 3 marzo a seguito di un incidente stradale.

Lui, a bordo di una Vespa, aveva riportato una ferita alla fronte. Nello scontro era stato coinvolto anche un passante, Mario Bartolozzi, di 72 anni, che, ricoverato ancora in ospedale, riporta numerose fratture.

Per i medici, Fiorello è “emotivamente provato” ed ha chiesto “di tornare dalla sua famiglia”, per questo “è stato deciso di effettuare – si legge nel bollettino medico – una dimissione protetta a domicilio dove verrà continuato assiduo monitoraggio clinico” da parte dell’equipe di neurochirurgia del policlinico Gemelli, coordinata dal professor Giulio Maira.

Fiorello non è mai stato in pericolo di vita anche se in un primo momento si era pensato a qualcosa di grave a causa di uno stato di amnesia dovuto all’incidente: non ricordava cosa gli fosse accaduto. Il conduttore, riferisce il Gemelli, “n data odierna è stato sottoposto a esami diagnostici, che hanno evidenziato il fisiologico riassorbimento della lesione emorragica post traumatica e la naturale evoluzione dell’ematoma del muscolo trapezio destro.

Per quanto concerne la ferita lacero contusa frontale destra, verrà medicata giornalmente fino alla rimozione dei punti di sutura, che non avverrà prima di 7 giorni”. Dell’uomo investito dallo showman non si hanno ulteriori informazioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico